30Apr

Hogan Interactive Taglia 34

Sarebbe troppo chiedere alle ragazze yazide di vedere attraverso l della reflex solo la serenit Nelle immagini della comunit riprese nei momenti di riunione o fra le tende dei campi profughi di Khanke e Sharya, nel Kurdistan iracheno, ci sono i sorrisi dei pi giovani, colti a ricostruire la normalit fatta di giochi, di piccoli rituali, di abbracci alla mamma sotto le coperte. C la dignit ferita ma viva degli adulti. Ma c anche la sofferenza, il viso contratto della vecchia che confessa il suo sogno: tornare a Sinjar, morire nella casa dove aveva passato tutta la sua vita.

Venezia: Peric e Haynes 18, Daye 15. La Vuelle sorpassa Capo d e si proietta al penultimo posto a cinque giornate dalla fine. Pesaro supera la nera Pistoia, che all Arena nelle ultime due stagioni aveva sempre esultato e lo fa con il contributo determinante degli ultimi arrivati Clarke e Braun.

Trafelato, grida ai suoi colleghi: scendete tutti! Dovete vedere cosa sta succedendo! Gli uomini abbandonano le loro attivit corrono nel laboratorio di Haber e guardano incantati l in particolare il recipiente in cui raccolto un liquido: ammoniaca. Vengono subito portate delle bottiglie di spumante. Si tratta di una scoperta sensazionale di Haber, un momento magico per la chimica..

E illustrato sulle pagine regionali del Tirreno nei giorni scorsi. Un tema che abbiamo approfondito con il geologo pistoiese Mauro Chessa, che ci spiega questi fenomeni e il perché, proprio in virtù di queste criticità, sarebbe necessario istituire la figura del “geologo del territorio”. Un referente incaricato di monitorare le situazioni e segnalare tempestivamente le criticità, così da poter intervenire per tempo.

La Commissione Pari Opportunità dell’Usigrai, da sempre impegnata sulla corretta rappresentazione di genere e sull’importanza dell’uso del linguaggio, ha organizzato, con l’Ordine dei Giornalisti del Lazio e l’Associazione Stampa Romana e in sinergia con la Cpo Rai e con Articolo 21, il corso di formazione professionale deontologico indirizzato ai giornalisti Rai”Linguaggi e rappresentazione femminile”. Relatrici: la professoressa Laura Moschini (docente di Scienze della Formazione presso l’Università di Roma Tre), la scrittrice Cinzia Tani e la giornalista Luisa Betti. I crediti riconosciuti dall’Ordine sono 7..

Sul campo. Osano. E, spesso, riescono. Là si ascolterà la sua musica, si cercherà di spiegare la genialità delle sue invenzioni e delle autocitazioni, di raccontare cos’è un crescendo rossiniano, la comicità irresistibile delle sue opere buffe, la forza drammatica delle opere serie”. Anche negli spazi della Biblioteca “Livia Simoni” nel museo si snoderà un percorso che ricostruisce la storia degli allestimenti scaligeri rossiniani: si potranno vedere oggetti, immagini, bozzetti e costumi da storici spettacoli firmati tra gli altri da Benois, Ponnelle, Ronconi e Pizzi fino alla recente “Gazza ladra” di Salvatores, mentre sarà ricostruita in scala ridotta la scenografia de “L’italiana in Algeri” di Ponnelle con i costumi originali. Anche il Bookstore del Museo sarà dedicato alla mostra e alla figura del “Giove della musica”..

Lascia un commento