30Apr

Hogan Lovells Managing Partner Dc

tendenza fluo dalle sfilate milanesi per l

A total of 21 shots rained in on the Swansea goal, but Liverpool were beaten from a set piece. A precious three points, but an unsustainable gameplan. Arsenal had a one goal lead and 75 percent of the ball at the Liberty Stadium, but crumbled in the face of the self belief that Carvalhal has restored.

The Tornados, flown by 31 Squadron the Goldstars, were supported by a Voyager aircraft. They launched Storm Shadow missiles at a military facility ?? a former missile base ?? some fifteen miles west of Homs, where the regime is assessed to keep chemical weapon precursors stockpiled in breach of Syria??s obligations under the Chemical Weapons Convention. Very careful scientific analysis was applied to determine where best to target the Storm Shadows to maximise the destruction of the stockpiled chemicals and to minimise any risks of contamination to the surrounding area.

La San Felice Spa, presieduta da Alessandro Carrara (e nel cui consiglio di amministrazione sono presenti i cugini Paolo e Maurizio), nel precedente incontro del 4 agosto, ha messo Cgil, Cisl e Uil, davanti a una cruda realtà: l’azienda nata nel 1960 e che per decenni ha fatto la fortuna del paese di Piteccio e di centinaia di famiglie di operai, non ha più una competitività tale da consentirne il proseguimento dell’attività. La crisi va avanti da quasi dieci anni, le commesse per carta e cartone da vassoi e scatole per scarpe non ha lo stesso mercato della carta tissué. Il fatturato segna importanti, e costanti, perdite..

Sacco a Bergamo ha fatto breccia: piace perché ha portato serenità e per lo spazio che lasci ai suoi assistenti, che sono nell da molto più tempo. Durante le gare, come sua abitudine, resta seduto in panchina ad analizzare il match: il vice Andrea Vicenzutto dirige la squadra in campo. Difficile trovare qualcuno che non sia stato contagiato dalla ventata di freschezza e dall per le vittorie.

E aggiunge: Nonostante si gravitasse ambedue a Carrara, l’ho conosciuto meglio in un incontro occasionale al Parco della scultura Casa ai Venti a Monticiano (Siena), accolti dall’amico carissimo comune Mario Ciulli e Barbera, collezionisti, al quale Parco sono esposte 2 opere in permanenza di entrambi. Particolarmente conviviali, erano le mostre che organizzava nel suo studio “Centoquindici” (con la stimata amica critica Giovanna Riu) momenti di particolare dialogo e incontri fra operatori del settore, retaggio di comportamenti sociali e comportamentali artistici degli anni ’70, ’80. Di formule di associazione culturali compartecipative, purtroppo, oramai in disuso per il trionfo dell’individualismo.

Lascia un commento