30Apr

Hollywood Hulk Hogan Wrestlemania 18 Entrance

Sono invece 34 le gallerie di design internazionali che partecipano alla decimaedizione diDesignMiami/ portando all dicollezionisti provenienti da tutto il mondo importanti collezioni di mobili d illuminazione e oggetti d oltre a pezzi d dei grandi maestri delNovecento. E se le installazioni, come da tradizione, sono il fiore all della kermesse, l 2017 apre con un progetto votato alla comunità. All della fiera, infatti, i visitatori sono accolti dauno spazio verde creato dallo studio West 8 Landscape Architects costituito da centinaia ditronchi d dopo l Irma che si è abbattuto sulla Florida la scorsa estate.

Le famiglie che lo desiderano possono donare libri, purché siano in buono stato. Per i bimbi da 5 anni c’è il progetto “Community garden”: i piccoli partecipano a laboratori di giardinaggio e insieme agli anziani si prendono cura delle aiuole del parco. Inoltre, al Teatrino del Parco Trotter (sede della stagione teatrale della Ditta Gioco Fiaba) e al Padiglione Bongiovanni si tengono i corsi di musica, circo e danza per la formazione dell’Orchestrilla di via Padova: una banda ma non solo, una coloratissima orchestra musical circense che potrà esibirsi in parata.

Ritrovamento. La Plimpton 322 fu scoperta attorno al 1900 dall antiquario e archeologo americano Edgar Banks, colui che ha ispirato il personaggio di Indiana Jones. Presenta 4 colonne e 15 righe di cifre in caratteri cuneiformi e con un sistema di numerazione sessagesimale, cio in base 60: quello che oggi viene ancora utilizzato per le misure di tempo e degli angoli..

Green’s loan spell at Furth will end this summer he’s played 13 league games so far, scoring one goal. But most importantly, for the first time in his career, he has become a regular starter. The 22 year old is not sure what is next for him but he is enjoying his time on the pitch, away from the spotlight..

A Hollywood la notizia che la Disney progetterebbe un amore lesbico per la Elsa del cartoon Frozen stata accolta con compostezza, senza lo sdegno salviniano. Ma vero pure che, intervistato in segreto da una prestigiosa testata americana, un votante dell produttore, maschio (giurerei bianco), ha definito il film Chiamami col tuo nome, completamente “sbagliato” per via della differenza d percepita tra i protagonisti: una posizione che foglia di fico di un rifiuto a prescindere del racconto che tenero ma anche sensuale. Il sentimento pi comune di quel che si creda; basta chiedere a qualche amico (maschio) della vostra cerchia per percepire la resistenza culturale o istintiva che sussiste tra qualche maschio tradizionalista.

Lascia un commento