30Apr

Hulk Hogan Awa Promo

Oggi anche i pi contrari devono dire che stato un errore madornale E INTER PIU FORTI Qualche battuta poi sul prossimo campionato di calcio. Serve uno scienziato o un grande tecnico di calcio per dire che Milan e Inter non saranno pi deboli come lo sono state negli ultimi cinque anni dice Malag . Gi questo rende la lotta al vertice pi appassionante squadre in Champions daranno un valore aggiunto nella parte alta della classifica e al tempo stesso la forbice nei confronti delle altre squadre, quelle della parte bassa, certamente non migliora.

Quasi un mese di musica ed eventi. King, laica divinit del blues elettrico ma anche genius loci d festival sul cui palco salito dieci volte. Spiega Giovanni Tafuro, al suo trentennale da organizzatore e direttore artistico di Pistoia Blues nasce sia dall di alcuni artisti che ci tenevo ad avere, che dal desiderio di dare pi corpo al festival, di espanderlo nel tempo e di conseguenza anche negli spazi cittadini.

Tant che centinaia di articoli uscirono su di lei (a libro inedito) senza un Ma la scrittrice non si mont la testa. Neanche quando inizi a muoversi l ingranaggio cinematografico. A partire dalla sceneggiatura, cui misero mano decine di scrittori, compreso Francis Scott Fitzgerald: non era facile sintetizzare efficacemente un migliaio di pagine..

“Io mi sono portata dietro tutta la famiglia, per dieci giorni in Val Pusteria siamo stati benissimo perch l Adige il paradiso dei bambini. Le sequenze pi faticose sono state quelle in macchina perch nel furgoncino dovevano starci oltre a noi il direttore della fotografia, l il microfonista e il fonico. Eravamo troppi! Gigi si fatto una scena lunghissima con l sulle ginocchia senza lamentarsi mai.

IL NUOVO ALDRIDGE TRASCINA SAN ANTONIO Tre su tre, invece, per San Antonio (3 0) che all Center batte Toronto (2 1) per 101 97 nonostante un DeRozan in grande spolvero: ben 28 punti per la stella della franchigia canadese. Cinque i texani in doppia cifra con Green (17), Aldridge (20) e il carreer high di Murray (16 punti e 15 rimbalzi) a far da locomotiva. E per Aldridge che impressiona di pi per carattere e intensit ed proprio lui a firmare il +10 a 1 dalla sirena.

Puntando sulle potenzialità delcomune e incandescente nucleo di due “balli da strada” come tango e break dance, il ballerino e coreografo German Cornejo ha inventato “Break the Tango” (GUARDA LA GALLERY), show che riunisce sei coppie di tanghèri di fama internazionale ad altrettanti quotatissimi “bboy” e che, dopo aver debuttato a Zurigo e aver conquistato Parigi, Amburgo e Vienna, approda a Milano (al Ciak damercoledì 7 febbraio a domenica 11), tappa iniziale di un nutrito tour italiano. L’argentino Cornejo, campione del mondo di tango nel 2005 con Gisela Galeassi, ha realizzato l’audace mix collaborando con lo svizzero Bjrn “Buz” Meier, coreografo del gruppo internazionale di breaker che annovera anche l’italiano Jonathan Anzalone. “Break the Tango” è uno spettacolo che infrange le regole portando contemporaneamente sul palco due universi coreografici diversi che, in un adrenalico confronto, trovano una dimensione comune emozionante ed esemplare.

Lascia un commento