30Apr

Negozi Hogan A Terni

Evitateil total look e giocate con gli oggetti. Osate le sovrapposizioni, aggiungete ricordi di famiglia, souvenir, memorabilia. Senza sovraccaricare. Altrimenti tassiamo le auto, etc. Giusto!”, ha twittato il presidente Usa”Giornata di incontri a Bruxelles con il ministro giapponese Seko e il rappresentante Usa al commercio Lighthizer ha raccontato Malmstrom Ho avuto un confronto franco con gli Usa sul serio problema dei dazi. Essendo stretta partner sulla sicurezza ed il commercio degli Usa, l’Ue deve essere esclusa dalle misure annunciate”.

In questo caso si è scelto di intervenire meno sui muri e più sulla dinamica dello spazio, sfruttando al meglio l’estensione in profondità della superficie. La grande apertura ad arco nel muro portante crea una sorta di cannocchiale visivo attraverso lo spazio e permette allo sguardo di passare dall’ingresso al pranzo, al soggiorno. Una piccola zona cucina (maggiore di 5 mq come prevede il regolamento edilizio vigente) è stata ricavata a lato dell’entrata, dove si è rialzata la pavimentazione per consentire il passaggio di tubature e impianti di cui l’appartamento era totalmente privo.

Franco Calvi, figlio unico: “Cominciai a correre per fare felice mio padre. La prima corsa, da esordiente, in Liguria, ero un pirletta, un pistolino, ignorante come una bestia, ai semafori rossi frenavo e aspettavo che diventassero verdi, eppure arrivai terzo. La prima vittoria a San Pietro all con la maglia gialla del Pedale Veloce di Gaggiano, vinsi per distacco, e la medaglia chiss se era d ma credo di no la regalai al mio padrone, perch lavoravo in una macelleria.

PISA. Senza indugi. Lo ha chiesto (ed approvato) il consiglio comunale. Ampliato negli anni, snodato su più livelli in una sequenza di spazi interni ed esterni che sviluppano un legame dinamico con il paese, il museo comprende una vasta collezione di disegni, pitture, sculture e grafiche dagli Anni 40 alla fine degli 80, oltre ai bozzetti di superfici murarie che rivestivano edifici come lo showroom Olivetti di New York. Dal 2015 accoglie anche mostre temporanee curate dalla Fondazione con la direzione di Giuliana Altea e Antonella Camarda e a breve apriranno la nuova caffetteria e lo spazio conferenze. Sempre in calendario, le attività didattiche che portano avanti il pensiero dello scultore Costantino Nivola sull’importanza dell’arte come partecipazione.

Tenaci. L originale era ( davvero bizzarra: pensato per citt “moderne” (strade larghe, niente cavi sopraelevati, niente macchine in doppia fila.) l a tunnel segue tracciati relativamente dritti, o con curve molto ampie. Nell originale poteva trasportare fino a 1.400 persone e anche questo, per noi, difficile da immaginare: sono pi numeri da treno o da metropolitana all di punta..

Lascia un commento